Via Rappmannsbichl 1 | I-39054 Collalbo/Renon (Bolzano) Alto Adige

+39 393 93 05 770 info@hundeschule-die-seilschaft.it

Pagina iniziale: Scuola Cinofila | La Cordata > Pensione per cani > Condizioni Generali

Lingua: DE | IT


Offerte

Impressioni

Condizioni Generali

Pensione per cani

La pensione per cani si impegna a custodire e curare al meglio il Vostro cane durante il soggiorno.

vaccinazioni
Il cane deve essere vaccinato in base alle disposizioni di legge. Il certificato di vaccinazione dovrà essere consegnato all' inzio del soggiorno. La pensione non si assume nessuna responsabilità per malattie del cane sorte dopo il soggiorno.

Trattamenti contro zecche e parasiti
Al inizio del soggiorno il cane deve essere in condizioni di buona salute e deve aver ricevuto il trattamento contro zecche e parasiti. Se tale problema si manifestasse durante il soggiorno, il cane dovrà essere trattato e le relative spese saranno addebitate.

Alimenti / farmaci
Per tutta la durata del soggiorno il propietrario dovrà provedere all' apprivigionamento di cibo e farmaci necessari.

calore
non si accettano cagne in calore. Se ciò dovesse verificarsi durante il soggiorno la pensione diniega ogni responsabilitá per quanto potrá verificarsi di conseguenza (gravidanza, ect.). L'approssimarsi di tale stato dovrà essere assolutamente segnalato.

Lesioni / incidente
La pensione si impegna a adottare la migliore soluzione di sistemazione. Ciò non esclude che si possano verificare, durante la passeggiata o il soggiorno, a seguito di zuffe tra cani anche con lesioni. La Pensione non risponde delle eventuali spese veterinarie e risarcimenti a vario titolo.

Cure veterinarie / malattie / emergenze
Il costo dei servizi medici, compreso il trasporto degli animali e l'assistenza sono a carico del proprietario del cane salvo colpa grave della pensione. Per animali malati e / o vecchi si declina ogni responsabilità per un peggioramento o morte dell'animale. In caso di emergenza sanitaria, sará consultato il nostro veterinario di fiducia ed se necessario una clinica veterinaria. Nel caso non si riesca a contattare il proprietario le decisioni più opportune verranno prese dalla pensione.

Danni materiali del detentore
La pensione non risponde per danni arrecati ad oggetti personali lasciati presso la pensione.
Dovere di informazione e responsabilità del propietario Il proprietario del cane è tenuto ad informare la pensione in anticipo di tutti i problemi comportamentali del suo cane, come distruttività, aggressività paura di abbandono o di malattia. Il proprietario del cane è responsabile per eventuali danni causati dal proprio cane.
Il proprietario deve avere una assicurazione di responsabilità civile (che comprenda anche il cane).

Eventuale isolamento del cane in pensione
Per causa di forza maggiore (in calore, accentuata aggressività, ecc.) con conseguente isolamento del cane ci potranno essere dei costi aggiuntivi.


Fuga del cane
La pensione non si assume nessuna responsabilitá per una eventuale fuga del cane. Nonostane tutte le precauzioni adottate. In tale circostanza è da escludersi ogni risarcimento.

Prezzo
Il pagamento dovrà essere effettuato al momento della riconsegna del cane. Il pagamento delle pensioni è necessaria quando si prende in mano il cane la pensione. Il listino prezzi è parte integrante del contratto. Il giorno di arrivo e di partenza vengono addebitati come un giorno di pensione completa. La pensione puó richiedere una cauzione che sarà restituita al momento della riconsegna del cane.

Il proprietario del cane dichiara di aver letto i termini e le condizioni e di accettarli integralmente.

Citazioni